Trasferimento di Chiamata

Configurando il trasferimento di chiamata sul vostro smatphone, potrete beneficiare di diversi vantaggi e aumentare il comfort in determinate situazioni.

Questo servizio è attivato gratuitamente dal nostro operatore e può essere attivato e disattivato a piacimento in base alle nostre esigenze.

A Cosa Serve la Deviazione di Chiamata?

Ci sono diversi usi che possiamo sfruttare con il trasferimento di chiamata. L’importante è assicurarsi di non perdere le chiamate che fanno mentre siamo inaccessibili con il nostro terminale:

Potrebbe essere perché la batteria si è esaurita, perché quel cellulare non ha una buona copertura o per molti altri motivi. In questo modo ci assicuriamo sempre che non ci siano rischi e che le chiamate che riceviamo raggiungano la loro destinazione.

Un altro contesto di grande comodità è quando andiamo in vacanza con il nostro partner e, ad esempio, non vogliamo portare due telefoni, ma preferiamo concentrare tutte le chiamate nello stesso numero. In generale, ci sono molte opportunità di diventare uno dei nostri migliori alleati.

Quali Tipi di Inoltro di Chiamata Possono Essere Configurati?

Uno dei vantaggi del trasferimento di chiamata è che possiamo configurarlo in modi diversi, poiché il trasferimento di chiamata non è sempre configurato con lo stesso obiettivo.

Uno dei metodi è che il trasferimento è completo, qualcosa che si applica a quei momenti in cui lasciamo direttamente il cellulare e non vogliamo portarlo con noi, come abbiamo detto prima nel caso di vacanze. Questa deviazione è assoluta e copre tutte le chiamate effettuate.

Ma ci sono altri casi, meno assoluti. Per esempio:

Inoltro di Chiamata Condizionato

Deviazione delle chiamate a causa del tempo di attesa. In questo caso, le chiamate senza risposta saranno deviate in un tempo specificato dall’utente, che di solito è compreso tra 5 e 20 secondi.

Oppure possiamo scegliere che le deviazioni delle chiamate vengono effettuate nei casi in cui stiamo comunicando o in cui rifiutiamo la chiamata, il che è molto buono se quello che vogliamo fare è riorientare le chiamate di un numero che ci preoccupa molto.

Un’altra possibilità è che il trasferimento di chiamata sia gestito nei casi in cui abbiamo esaurito la copertura o quando il cellulare è spento.

Perché ricevo il messaggio di inoltro di chiamata condizionato?

C’è qualcosa legato all’inoltro di chiamata condizionato che si presta a confusione e genera dubbi in molti utenti, è il messaggio di “inoltro di chiamata condizionato attivato”.

Ebbene, ciò che genera dubbi negli utenti è che il messaggio appare anche quando pensiamo di non avere nessuna deviazione condizionale configurata. Se questo è il vostro caso, fermiamoci e cerchiamo di risolvere il problema.

La prima e più logica cosa da fare è controllare se ci sono deviazioni attivate. È possibile farlo seguendo questo percorso: Configurazione → Chiamate → Trasferimento di chiamata.

Qui potete vedere le impostazioni di inoltro delle chiamate sul vostro telefono. Se non avete configurato volontariamente il trasferimento di chiamata esistente, si tratta probabilmente di impostazioni incluse dall’operatore del vostro smartphone. Questo permette al sistema telefonico di gestire le risposte automatiche relative alle comunicazioni per chi è occupato o non può rispondere.

Per ottenere comunicazioni automatiche dal telemarketer, le chiamate vengono inoltrate ai numeri interni dell’azienda dove vengono effettuate. I numeri verso i quali vengono deviate le chiamate sono associati alle schede SIM e non possono essere modificati o cancellati.

Pertanto, anche se non siete stati l’artefice attivo delle impostazioni di inoltro delle chiamate condizionali del vostro telefono, il vostro telefono le ha e le utilizza.

Come disattivare Inoltro di chiamata condizionato

Come abbiamo già detto, ci sono alcune di queste impostazioni di default che non possono essere rimosse e, sebbene siano fastidiose, dobbiamo convivere con le impostazioni dei nostri smartphone.

Ce ne sono altri che possono essere rimossi (purché si rifiuti il servizio), come le deviazioni che riguardano la segreteria telefonica.

Se si desidera eliminare tutte le deviazioni e che il telefono mantenga solo quelle essenziali che sono state configurate dall’operatore, si può fare quanto segue:

  • Inserire nella sezione di chiamata il codice ## 002
  • Fai la telefonata.
  • Quando hai fatto questo, riavvia il tuo smartphone
  • Con questa sequenza di passi, si eliminano tutti gli scambi tranne quelli dell’operatore.

Come Attivare il Trasferimento di Chiamata?

Possiamo farlo attraverso il nostro telefono, principalmente componendo una serie di codici forniti dagli operatori, attraverso il menu Impostazioni o contattando direttamente per chiamata con l’operatore.

In generale non è qualcosa che ha alcuna complicazione e se vediamo che è troppo complicato comporre i codici di attivazione nella sezione chiamata del nostro terminale, ciò che è più conveniente è chiamare l’operatore e chiedere loro di fare l’attivazione.

Il processo di disattivazione dell’inoltro di chiamata è il contrario, quindi non ci sono ostacoli. Possiamo attivare e disattivare a piacimento a seconda della situazione senza alcun limite.

Sui costi del servizio, l’attivazione e la disattivazione è gratuita, mentre le chiamate, pur dipendendo dall’operatore, sono valutate con quelle di una normale chiamata nazionale. Questo aiuta a rendere molto conveniente il servizio che migliaia di persone utilizzano ogni giorno e che è già tra le soluzioni più utilizzate da chi preferisce assicurarsi di non perdere nessuna chiamata ricevuta sul proprio telefono.

Trasferimento di Chiamata a Secondo il Vostro Operatore

Potrebbe Interessarti

Lascia un commento