Come Fai a Sapere se il tuo Cellulare è Sotto Controllo?

Viviamo in una società controllata? Siamo spiati? Ci stiamo davvero godendo di una vita privata quando in realtà è possibile che qualcuno ci stia spiando?

Oggigiorno, imparare a sapere se il nostro cellulare è hackerato è fondamentale, e non solo se siamo amanti delle teorie del complotto e della paranoia governativa, ma anche perché ci sono casi in cui può sembrare chiaramente “che qualcosa sta accadendo al cellulare”. Sei venuto nel posto giusto per scoprirlo!

*#62# per Sapere se il tuo Telefono è Sotto Controllo

Arriviamo al punto con la tua domanda! Non sapremo mai al 100% se siamo davvero spiati o meno, ma ci sono modi per scoprire gli spionaggi più semplici e facilmente individuabili. Ad esempio, per scoprire se il telefono è intercettati o sotto controllo, è possibile iniziare componendo *#62#.

A cosa serve digitare*#62#? In questo modo è possibile vedere a quale numero tutte le chiamate, i messaggi e i dati vengono reindirizzati. Se quel numero non appartiene alla vostra azienda, allora dovreste essere preoccupati che qualcuno possa aver hackerato il vostro telefono Android o iPhone.

Si prega di notare che quando si ricevono informazioni sul trasferimento di chiamata, un numero potrebbe apparire sulla segreteria telefonica. Assicuratevi che il numero che appare sia il numero della segreteria telefonica e non preoccupatevi di esso, se lo avete attivato.

Il motivo di preoccupazione dovrebbe essere molto maggiore se, al contrario, nel messaggio ci sono telefoni che non avete configurato voi stessi. Ciò significa che le chiamate ricevute vengono reindirizzate verso quei telefoni. Pertanto, qualcuno sta controllando il tuo telefono.

Chi può Intercettare o Spiare il tuo Cellulare?

In realtà la domanda potrebbe essere: chi non può intercettare il nostro telefono? Perché con i media di oggi è qualcosa che è alla portata di tutti. Non è qualcosa che possiamo fare immediatamente senza alcuna conoscenza, ma ci sono strumenti e applicazioni che possono essere utilizzati per toccare gli utenti mobili, siano essi esperti o meno.

Cellulare intercettato

Come fai a Sapere se sei Stato Spiato dalla Telecamera Mobile?

Tuttavia, ci sono due gruppi principali di cui preoccuparsi e per i quali dovremmo guardarci le spalle: il governo e gli hacker . Suscitano qualche interesse per loro? Questa è la prima domanda che dovremmo porci:

  • Governo: Può spiarci per il nostro lavoro, per motivi politici o per qualsiasi altro motivo. Pensa che può anche spiarci a causa di una persona nella nostra cerchia ristretta, un parente o un amico che stanno spiando e di cui vogliono “sapere di più”.
  • Hacker: Le ragioni dietro le azioni degli hacker sono più difficili da capire e nel web oscuro accadono così tante cose che non sappiamo nemmeno di loro, che si può vedere perché un hacker punture il nostro telefono cellulare (forse il nostro partner lo ha assunto per spiare noi perché sospetta la nostra presunta infedeltà).

Quali Indizi ci Informano che un Cellulare è Stato Intercettato?

Ma come sappiamo o cominciamo a sospettare che qualcuno ci stia spiando? Naturalmente, un giorno non riceviamo un messaggio che dice “il tuo telefono è stato intercettato”. Sono cose che accadono, dettagli, circostanze, fattori che possono darci possibili indizi al riguardo:

  •  Il cellulare inizia ad agire in modo strano:  cosa significa esattamente? Beh, lasciatelo spegnere senza preavviso, lasciate che le applicazioni saltino e si aprano senza preavviso, lasciate che ci siano messaggi che vengono cancellati senza che noi lo selezioniamo o anche icone misteriose che appaiono sul menu. Sta accadendo a causa di un problema con un aggiornamento o è perché c’è qualcuno che ci spia e fa cose malvagie a distanza sul nostro terminale? Sospettiamo, è gratis.
  •  La batteria inizia a durare molto meno del solito:  può essere un guasto tecnico, perché succede a tutti i telefoni cellulari, anche all’iPhone, ma ci possono essere anche altri fattori. Una delle ragioni è la puntura del tuo cellulare. È logico: se c’è qualcuno che fa casino nel vostro terminale, la batteria di questo deve durare meno a naso.
  •  Altri fattori:  come ad esempio se il cellulare si riscalda più del solito, se la velocità di apertura delle applicazioni si riduce, se utilizziamo i dati più velocemente del solito o se sentiamo dei segnali acustici mentre parliamo al telefono. Non lasciar andare il mistero che c’è nella ricezione di strani messaggi, in cui compaiono contatti che non conosciamo nell’agenda o nella lista delle conversazioni di WhatsApp e che lo spegnimento del cellulare richiede più tempo del conto, come se desse tempo a qualcuno di fare “qualcosa” prima di spegnerlo. E, naturalmente, una cosa molto, molto male è che il nostro telefono cellulare “decide” di spegnersi senza che noi abbiamo dato l’ordine. Ovviamente…… sta succedendo qualcosa!

Il mio Telefono è Intercettato da IMEI?

Un altro metodo per scoprire se il tuo cellulare è stato hackerato è quello di ricorrere a IMEI, che gli amanti delle teorie più paranoiche dicono che è la principale fonte di puntura mobile. Non è che vogliamo nutrire questa follia da parte vostra, ma dobbiamo dirvelo, perché è così che stanno le cose.
Andiamo al cuore della questione. Che cos’è l’IMEI? E’ un numero di riferimento che compare su un adesivo sul cellulare e al suo interno, quindi deve coincidere in entrambi i casi.

Di cosa abbiamo esattamente bisogno di dare un’occhiata all’IMEI? Facciamo attenzione agli zeri. Ci sono due situazioni drammatiche che possono portarci a sapere che siamo punti:

  • Il primo è che nel numero dell’IMEI vediamo che nella parte finale sono inclusi due zeri. Che cosa significa? Che ci stanno ascoltando, sì, sì, sì, sì, ci stanno ascoltando! Quindi stai attento a quello che diciamo.
  • E se invece di due zeri ci fossero tre zeri? Questo è ancora peggio, perché il livello di spionaggio a cui è sottoposto il nostro cellulare è più alto, non solo per quanto riguarda l’ascolto delle chiamate, ma anche l’accesso agli elementi multimediali che vengono memorizzati o ricevuti nel nostro terminale.

Cioè, se ci sono tre zeri è possibile che ci sia qualcuno, chiamiamolo il governo, chiamiamolo qualsiasi hacker amatoriale, che sta vedendo le foto che abbiamo nella memoria del cellulare e che abbiamo fatto per sorprendere quella persona speciale.

Ricordiamo che il rubinetto IMEI corrisponde al dispositivo, al terminale e non al numero di telefono. Cosa significa questo? Beh, se cambiamo i telefoni cellulari avremo già evitato il hacker.

Come Risolvere al 100% il Problema della Intercettazione del Tellulare?

Oh, amici miei, è una buona domanda. Il metodo più semplice è cambiare cellulare come abbiamo detto, ma non è pratico, soprattutto se si dispone di un terminale da 800 euro.

A seconda che tu abbia un cellulare Android o un iPhone, quello che dovrai fare è scaricare un’applicazione che non solo ti permette di verificare di avere un cellulare forato, ma che ti fornisce anche la soluzione per coprire questo percorso di accesso e che hai la completa privacy del dispositivo.

Ma attenzione agli strumenti che scaricate, perché ci sono molti che promettono di aiutarvi “fuori controllo” il cellulare e in realtà quello che fanno è intercettarlo “di più” ( se questo è possibile).

Lascia un commento