Come Recuperare le Foto Cancellate dal tuo Cellulare?

Sono sicuro che ti è successo che hai cancellato una foto dal tuo cellulare e poi te ne sei pentito. O per errore o perché in quel momento non ne avevi bisogno e dopo volevi recuperarlo e non sapevi come farlo.

Anche se è vero che per far cancellare nuovamente quelle immagini avremo bisogno di alcune applicazioni specifiche, se seguite tutte le indicazioni che vi spiegheremo, sarà sicuramente molto facile per voi avere di nuovo la vostra galleria completa. Non preoccupatevi se il vostro cellulare è Android o iPhone, perché può essere fatto in entrambi i casi.

Come recuperare le foto cancellate dal cellulare

Come Recuperare le Foto Cancellate in Android

Prima di entrare in questo argomento dobbiamo dirvi una serie di cose che sono molto importanti, come il momento in cui vi rendete conto di aver cancellato un’immagine che non volevate, dovete compiere queste azioni il più velocemente possibile.

Lo diciamo perché più a lungo vogliamo recuperarli, più complicato sarà il raggiungimento del nostro obiettivo. Non possiamo dimenticare che una volta cancellata un’immagine, il sistema rileva quello spazio vuoto e rimane in attesa di coprirlo. Pertanto, il tempo è un fattore fondamentale di cui dobbiamo tenere conto.

Se si dispone di un telefono cellulare con Android è possibile recuperare le immagini, ma è necessaria un’applicazione di terze parti, in quanto questo sistema operativo non dispone di un proprio strumento di recupero:

App per Recuperare le Foto Eliminate in Android

In Google Play puoi trovare molte applicazioni che presumibilmente ti aiutano a recuperare le tue foto cancellate per errore, ma sono davvero poche quelle che funzionano davvero. Abbiamo selezionato i migliori per te, con i loro pro e contro:

Dumpster

Essendo libero, è l’opzione migliore. La cosa negativa è che bisogna averlo installato prima di cancellare la foto, in quanto crea una sorta di cestino per il riciclaggio, in modo che quando si elimina qualcosa non si perde tutto.

DiskDigger

È una buona applicazione per scannerizzare la memoria del cellulare alla ricerca di foto cancellate. Il problema è che con la versione gratuita possiamo recuperare solo una miniatura della foto, invece che l’immagine con le sue dimensioni originali.

PhoneRescue

È uno dei migliori, ma in cambio devi sapere che devi aver installato l’App in anticipo per recuperare una foto. In sottofondo questa applicazione che cosa fa è simulare un cestino di tutta la vita per essere in grado di recuperare le cose da lì se si elimina qualcosa per errore.

Undeleter

Un’altra grande opzione, molto simile a quella precedente nel suo funzionamento. Tuttavia, se non si dispone di conoscenze tecniche può non essere utile in quanto è necessario garantire l’accesso a root per poter lavorare correttamente.

DigDeep, la migliore App Android per recuperare le foto cancellate dalla galleria.

DigDeep è un’applicazione gratuita che ha un’interfaccia molto semplice, anche se dovrete essere pazienti, perché di solito ha molta pubblicità. All’interno dell’applicazione vedremo che ci sono diverse caselle in cui sono inserite tutte le immagini che abbiamo cancellato dal nostro terminale.

L’unica cosa che dovremo fare è dare quella scatola in cui crediamo che sia la foto o le foto che ci interessano e ci porterà in un’altra sezione dove possiamo vedere nel dettaglio tutte le immagini cancellate.

Una volta individuato dove si trova la foto che vogliamo recuperare, cliccheremo su di essa e diventerà rapidamente arancione. Quando abbiamo finito di scegliere tutte le immagini che abbiamo bisogno di daremo al pulsante che mette “restore”, che si trova nella parte inferiore destra.

Poi l’applicazione ci permette di memorizzare le foto selezionate in una cartella specifica creata dall’applicazione stessa chiamata “restore pictures”. Se avete già fatto tutti questi passi entreremo finalmente nella galleria telefonica e lì possiamo vedere le foto che abbiamo recuperato.

Come Recuperare le Foto Cancellate da iPhone

Apple dà moltissimo supporto e opzioni per recuperare le foto che abbiamo cancellato per errore. Il metodo più istantaneo è quello di andare alla cartella delle foto cancellate una volta che le abbiamo cancellate. Si tratta di un sistema infallibile e saremo in grado di recuperare le immagini a condizione di arrivare in circa 30 giorni.
In ogni caso, vi presentiamo le due principali alternative:

1. Recuperare le mie foto con iCloud

Come saprai se sei un utente abituale del terminale Apple, l’azienda Apple ama avere tutto collegato. Ecco perché ci sono diversi metodi di recupero online. Uno di loro conta di avere un backup su iCloud.

Il recupero è semplice come inserire le impostazioni, accedere all’opzione di ripristino, eliminare i contenuti e poi scegliere di ripristinare con iCloud copy in modo che tutto sia tornato com’era prima dell’eliminazione.

L’altra possibilità è quella di utilizzare il backup fornito da iTunes, per il quale dovremo effettuare il collegamento obbligatorio tra il cellulare e il nostro computer attraverso l’utilizzo di un cavo USB. Una volta collegati i due dispositivi, sarà sufficiente scegliere il ripristino del backup precedente in cui sono ancora presenti le foto cancellate.

2. Recuperare le foto cancellate dal iPhone utilizzando App gratuite

Possiamo scegliere di affidarci all’applicazione di una terza parte, evidenziando tra queste PhoneRescue: Lo installeremo sul nostro computer ed è molto facile da usare, oltre ad essere uno strumento di recupero professionale al 100%.

Pertanto, anche in questo caso è necessario collegare il cellulare al computer. In questo modo, dovrete solo optare per l’opzione di scansione delle immagini e cercare quelle che abbiamo rimosso. Va detto che questa applicazione è compatibile anche con Android, non importa quanto sia nata originariamente come strumento focalizzato sul suo utilizzo in iOS.

Lascia un commento