Localizzare Cellulare con Google Maps

Hai perso il cellulare o è stato rubato? Saprete che ci sono applicazioni di monitoraggio, ma per utilizzarle dovreste averle installate prima sul vostro cellulare.

Trova Cellulare Google

Allora?? Google in soccorso! Vi diciamo come tracciare il vostro telefono Android con Gmail in modo da poter vedere dove si trova su Google Maps in tempo reale.

Requisiti per Tracciare il tuo Telefono Android con Google

Tutti i telefoni Android possono utilizzare la funzione di scansione di Google, a condizione che soddisfino questi 2 requisiti:

Requisiti:
  • Avere collegato un account Gmail nel cellulare smarrito.
  • Avere attivato la posizione del GPS nel cellulare smarrito.

La posizione è molto facile da attivare. È sufficiente premere il pulsante nella sezione di accesso rapido che i telefoni cellulari hanno facendo scorrere la parte superiore dello schermo in basso, o farlo dalle Impostazioni.

Come Localizzare Telefono Google e Visualizzarlo su Google Maps

Rintracciare un telefono cellulare attraverso Gmail è così facile!
Vai al sito ufficiale di Android: https://www.google.com/android/find
Inserisci il tuo nome utente e la password di Gmail.
Basta cosi’! Potrai vedere la posizione del tuo cellulare in tempo reale.

Una volta che il telefono viene posizionato sulla mappa, l’applicazione ci permette di fare tre cose:

  1.  Attivare il suono per chiamare il cellulare:  Utile se si sa che è da qualche parte nelle vicinanze ma non si ricorda dove. O se sai che ti è stato sottratto recentemente e puoi spaventare la persona chiamandoti.
  2.  Bloccalo:  puoi bloccare le funzioni in modo che altre persone non possano usarlo. È possibile creare un modello di password se non l’hai mai fatto prima, e anche un avviso per chiedere al ladro di restituirtelo.
  3.  Cancella i dati:  Questa è l’opzione più estrema, ma può aiutarvi a salvaguardare la vostra intimità. In questo modo nessuno sarà in grado di visualizzare i file salvati nella memoria del telefono. Se avete eseguito il backup dei vostri file nel cloud, questa opzione è molto utile per impedire loro di vedere le vostre foto e di accedere ad altri documenti privati.

Localizzare cellulare google maps

Trovare il mio dispositivo: App Gratis per localizzare il tuo cellulare con Android

Se si preferisce localizzare il telefono da un altro telefono Android, è possibile utilizzare l’applicazione ufficiale di Google “Trova il mio dispositivo” di Google, che è super facile da usare e ha un’interfaccia simile al web:

  1. Apri il Google Play Store e cerca ” Trovare il mio telefono“.
  2. Assicuratevi che sia l’applicazione ufficiale di Google (ha più di 10 milioni di download) e procedete all’installazione.
  3. Accetta l’opzione “Condividi informazioni” e accedi con il tuo account Gmail.
  4. Ecco fatto! Ora è possibile vedere dove si trova in tempo reale o l’ultimo luogo in cui è stato rilevato, nel caso in cui la batteria si esaurisca.

Le opzioni sono le stesse della versione browser, cioè è possibile inviare un suono, bloccare il telefono o cancellare i suoi dati.

Altre app de Localizzazione per il tuo Cellulare

Ci sono altre applicazioni che possiamo utilizzare in questo contesto e che ci forniscono molte opzioni per portare a termine con successo il nostro compito:

App cerberus

È il caso di Cerberus, un’applicazione per l’individuazione di esclusivi telefoni Android che abilita silenziosamente le funzioni remote. Invio di SMS quando non c’è una connessione Internet e screenshot di foto che ci aiuta a scoprire chi ha il nostro telefono nel caso in cui siamo stati derubati. Aggiunge anche funzioni aggiuntive per i tentativi di attivazione non riusciti di bloccare il telefono o i messaggi scartati per la cattura se l’utente ignora i messaggi.

Localizzare cellular Prey App

Un’altra opzione è Prey Anti-Theft, software di origine cilena che è iniziato come pagina web e poi è diventato un’applicazione per cellulari. Si tratta di un software altamente efficiente che aiuta a localizzare un telefono cellulare smarrito o che è stato rubato da noi. Include opzioni di localizzazione geografica, connessione Wi-Fi automatica del cellulare a distanza, invio di dati GPS e sistema di reporting.

Consigliamo anche Family Locator, un’altra applicazione per il tracciamento dei cellulari, in questo caso progettata per creare gruppi di persone o circoli di fiducia con gli amici e condividere i dati di localizzazione.

E per finire WatchDroid, che aiuta a localizzare il telefono cellulare registrando un’e-mail. Le opzioni includono la possibilità di generare l’attivazione remota del telefono con l’intenzione di iniziare a condividere i dati della posizione nel caso in cui sia stata disattivata.

E’ possibile rintracciare il telefono solo con il numero di telefono?

Gli utenti spesso chiedono se è possibile tracciare la posizione del cellulare inserendo solo il numero di telefono in un servizio di una pagina web, e la risposta è “no”.

Tuttavia, ci sono applicazioni che forniscono questo servizio. Ad esempio, è possibile scaricare SeekDroid dal Google Play Store per cercare il tuo cellulare inserendo solo il numero di telefono. L’applicazione SeekDroid ha diverse caratteristiche per gli utenti che lo rendono lo strumento più efficiente.

Con esso possiamo trovare un telefono cellulare rubato collocandolo su una mappa digitale che ci farà risparmiare tempo e aumenterà le nostre possibilità di recuperare il dispositivo. Bisogna sempre stare attenti con le decisioni che si prendono una volta che si sa dove si trova il terminale, ma almeno sappiamo cosa aspettarci e saremo chiari se il cellulare, ad esempio, ha già cambiato di mano e anche la città.

Attraverso l’applicazione è anche possibile rimuovere il contenuto dalla memoria del telefono, il che assicura che i file più delicati non possano essere visti e scomparire. Altre caratteristiche includono l’attivazione di un allarme istantaneo, l’invio di messaggi remoti per la risposta e la localizzazione in tempo reale utilizzando il satellite GPS.

Conclusioni finali per la vostra posizione mobile

Attraverso l’analisi di queste diverse opzioni, troviamo un segmento di applicazioni web e mobile che mirano alla posizione geografica del nostro dispositivo mobile. Che si tratti di un telefono con sistema operativo Android o di un sistema operativo iOS, una qualsiasi di queste opzioni vi aiuterà a utilizzare i record di posizione del segnale GPS per rilevare la posizione del cellulare su una mappa.

Con il progresso della tecnologia di geolocalizzazione, trovare telefoni ed essere in grado di rintracciarli aiuta ad avere strumenti per chiedere aiuto alle forze dell’ordine per recuperare ciò che rubano a noi.

Inoltre, grazie alla connettività via dati o WiFi è possibile rilevare il percorso del nostro cellulare ad un certo punto o attivare azioni a distanza in modo che non possiamo rubare informazioni o limitare l’accesso ad alcune funzioni del cellulare.

Ora tocca ad ogni utente scegliere l’applicazione più utile per la ricerca del cellulare. Se è stato perso o rubato, non è impossibile ritrovarlo. Ma devi anche essere veloce, perché molte volte i ladri spengono il telefono o cercano di cancellare tutti i dati il più rapidamente possibile per rendere difficile per il proprietario originale di riunirsi con il loro dispositivo.

Meglio prevenire, scaricare e configurare alcune di queste applicazioni prima e assicurarsi di sapere come usarle.

Lascia un commento