Come Chiamare con Numero Nascosto?

Effettuare una chiamata nascosta o con un numero privato può essere molto utile quando vogliamo fare uno scherzo o quando, semplicemente, vogliamo mantenere la nostra identità nell’anonimato. In questo modo, evitiamo di essere identificati e richiamati.

Come sapete, quando fate una chiamata a qualcuno, il vostro numero appare sul suo schermo. Volete sapere come chiamare in nascosto? Scopri i metodi principali in modo che la tua chiamata anonima non venga mai riconosciuta.

 

Nascondere Numero Cellulare

Vuoi sapere come chiamare in numero nascosto con il tuo cellulare? Ci sono 3 metodi per mettere il tuo numero nascosto:

  1.  Attivare questa opzione dal proprio telefono: praticamente tutti i modelli della gamma Android consentono di attivare questa opzione dalle proprie impostazioni o preferenze. Nel caso dell’iPhone, dovrete andare alle opzioni del telefono nelle impostazioni e individuare l’opzione “Mostra ID chiamante”.
    La cosa buona di questo metodo è che sarà applicato a tutte le chiamate, quindi non dobbiamo preoccuparci di essere chiamate private in attesa in futuro.
  2. Chiama la nostra compagnia telefonica e chiedilo: è possibile che il tuo operatore telefonico si opponga quando chiedi di poter chiamare con un numero privato in modo permanente, ma vale la pena provare. In questo modo non dovrete preoccuparvi nuovamente di questo problema fino a quando non li richiamate di nuovo per disattivare questo servizio.
  3. Usare il prefisso #31# quando si chiama: Come chiamare con un numero privato nel modo più semplice e veloce? Poi basta aggiungere il prefisso #31# prima del numero che si vuole chiamare in modo anonimo. Non dimenticarti di farlo.

Inoltre, a seconda dell’operatore telefonico con cui sei in contatto, potresti essere interessato a queste informazioni:

Come Chiamare con il Numero Privato Vodafone

Chiamare Numero nancosto Vodafone

Sei di Vodafone e ti stai chiedendo come fare una chiamata nascosta? Se il metodo del prefisso #31# non ti convince e vuoi nascondere il tuo numero di cellulare ogni volta che chiami, devi chiamare il Servizio Clienti Vodafone e richiederlo. Puoi farlo in due modi:
Chiamare il 190 (da un cellulare Vodafone)
Chiamare l’800 100 100 195 (da qualsiasi altro Smartphone)

Come Chiamare con Anonimo Kena Mobile

Chiamare Numero nancosto Kena

Sei di Kena Mobile e vuoi chiamare con un numero nascosto? Ricordate che avete la possibilità di usare il prefisso #31#, anche se dovrete usarlo ogni volta che lo chiamate. Se preferisci inserire il tuo numero privato in modo permanente, devi chiamare il Servizio Clienti Kena e richiederlo. Puoi farlo in due modi:
Chiamata al 181 (gratuito da SIM Kena. Pagato per altri operatori)
Invio di un’e-mail a: assistenzaclienti@kenamobile.it

Come Nascondere Numero con TIM

Chiamare Numero nancosto TIM

Se siete di TIM e volete fare chiamate nascoste, sapete già che avete l’opzione per usare il prefisso #31#. Se questa opzione non ti piace perché vuoi chiamare sempre in modo anonimo, allora devi contattare il Servizio Clienti TIM al 187.

Come Fare Chiamata Anonima Iliad

Chiamare Numero nancosto Iliad

Nel caso Iliad, per chiamare con un numero privato permanente, non sarà sufficiente comporre il prefisso #31#. È possibile attivare questo servizio gratuito contattando il servizio clienti Iliad:
chiamando il 177 (gratuito dalla SIM Iliade. Pagato per altri operatori)

Come Chiamare con Numero Sconosciuto HO Mobile

Chiamare Numero nancosto Ho mobile

Vuoi chiamare con un numero nascosto da un cellulare HO? Se non ti piace comporre il prefisso #31# o hai paura di dimenticare, devi chiamare il Servizio Clienti HO e chiederlo. Puoi farcela:
Chiamata 19.21.21.21 (da un cellulare HO)
Chiamare il numero verde 800.688.788.788 (gratuito da qualsiasi altro smartphone)

Come Chiamare con un Numero Nascosto da una Linea Fissa

In questo caso tutto quello che dovete fare è usare il prefisso *67# davanti al numero che volete chiamare privatamente. In questo modo, sia che chiami una linea fissa o un cellulare, il ricevitore non sarà in grado di vedere chi sei. Facile, vero? Comunque, devi tenere a mente una cosa. Il codice *67# funziona solo da rete fissa Fastweb, Infostrada/Wind e TIM. Se si desidera mantenere l’anonimato nelle chiamate da una rete fissa Vodafone, è necessario utilizzare lo stesso codice del cellulare (#31#).

Come Scoprire il Numero Privato

Vuoi sapere come trovare un numero occulto? Spesso gli scherzi pesanti così come lo spam diventano un fastidio che ha una soluzione facile se si sa come identificare un numero nascosto. Il trucco per scoprire un numero privato non è altro che l’uso di applicazioni che rivelano l’identità di ogni messaggio e chiamata ricevuta.

Se riesci a scoprire chi ti ha chiamato, si bloccherà. Non ci si aspetta che nessuno venga rilevato, ma qui ci sono le 2 migliori applicazioni per voi per sapere chi vi chiama con un numero nascosto nel 99,99% dei casi:

  • Truecaller: Forse questa è la migliore app per tutte quelle persone che si chiedono come conoscere un numero privato, cioè, qual è la sua origine. Non solo ti fa sapere chi ti sta chiamando, ma puoi anche bloccare le chiamate di sconosciuti.Permesso:
    • Vedere chi sta chiamando dal numero privato: includendo nome, indirizzo e foto quando sono disponibili.
    • Lista nera sul tuo numero di telefono per essere sicuri che il smartphone non squilli anche quando chiamano.
    • Salvare un registro di spammer / molestatori.
    • Registrare le conversazioni per responsabilizzare i chiamanti privati.
  • TrapCall: Questa applicazione viene utilizzata anche per scoprire i numeri privati. Hai la possibilità di creare una tua “lista nera”. D’altra parte, non è gratis, costa circa 5 dollari al mese. In cambio, ha una serie di funzioni aggiuntive come il passaggio di messaggi vocali al testo.

Blocco chiamate anonime

Certamente, a volte può essere fastidioso inserire chiamate o SMS con un numero privato. Fortunatamente, bloccare le chiamate con un numero nascosto è una soluzione semplice. Ecco come fare a seconda del cellulare che avete:

Blocca le Chiamate con Numero Anonimo iPhone

Per poter bloccare i numeri privati sul tuo iPhone, devi solo apportare una serie di modifiche alle impostazioni, è molto semplice. Questo metodo utilizza il tuo calendario contatti, che sarà l’unico ad avere il permesso di chiamarti. Se sei una persona che riceve regolarmente chiamate da numeri sconosciuti, non lo consigliamo. Questo e’ quello che devi fare:

  • Vai su “Impostazioni” e scegli l’opzione “Non disturbare”.
  • Attivare l’opzione “Manuale”.
  • Clicca su “Consenti chiamate da” e seleziona “Tutti i contatti”, che sono i contatti che fanno parte della tua rubrica.

Blocco Telefonata Anonima con Android

Bloccare le chiamate con numero privato in Android è facile da fare, ma dipenderà dal modello e dalla versione di Android.

Fondamentalmente quello che devi fare è andare alle “Impostazioni di chiamata“. Una volta lì, a seconda della versione del tuo cellulare, vedrai una serie di opzioni. Uno di loro dovrebbe dire qualcosa come “Rifiuto Chiamata” Qui vedrete un’opzione chiamata “Sconosciuta”, che vi permetterà di bloccare qualsiasi chiamata con un numero nascosto.

Come vi abbiamo detto, questo cambia a seconda della versione del vostro cellulare. Nel caso dell’Huawei P10 Lite, ad esempio, il percorso è diverso. Per prima cosa devi andare alle chiamate e cliccare sull’opzione “Filtro molestie” che si trova nei 3 punti di sospensione verticale. Una volta lì, cliccate sul meccanismo e scegliete l’opzione “Regole di intercettazione”. Da qui potrete bloccare numeri nascosti e/o sconosciuti, come potete vedere nell’immagine seguente:

Scoprire Numero Privato dopo Chiamata

Quando si riceve una chiamata privata o bloccata, ci sono modi per scoprire chi è il chiamante senza rispondere. Questa è una buona informazione che dovreste sapere, soprattutto se ricevete una serie di chiamate da sconosciuti o privati. Ecco come chiamare un numero privato.

Chiama un Numero Privato con il 42400

Su mandato della Commissione federale delle comunicazioni (FCC) per consentire le chiamate private, le compagnie telefoniche hanno creato un servizio chiamato Last Call Return che chiama automaticamente l’ultimo numero che ha chiamato il vostro smartphone, indipendentemente dal fatto che la chiamata fosse privata o meno.

Per attivare il servizio, comporre il 42400 su un telefono prima di ricevere un’altra chiamata. La compagnia telefonica deve fatturare una tassa di consultazione di 10 centesimi.

Gli svantaggi di questo approccio dipendono dal fornitore del servizio telefonico. Ad esempio, alcuni provider forniscono una voce generata dal computer che indica il numero e la possibilità di effettuare una chiamata. Altri operatori telefonici rinviano la chiamata al numero privato e non vi forniscono il numero.

Alcuni operatori possono limitare la finestra temporale di attivazione del servizio a 30 minuti dopo aver ricevuto la chiamata.

L’uso del 42400 potrebbe peggiorare il tuo problema. Alcune chiamate bloccate sono chiamate automatiche che vogliono confermare se il vostro numero è attivo. La tua intenzione è di vendere il tuo numero ad altri truffatori. Se si chiama di nuovo, il sistema saprà che avete una linea attiva.

Verificare i Dati del Fornitore di Servizi Telefonici

Il provider di servizi telefonici tiene traccia delle chiamate in entrata e in uscita. Per accedere a questa lista, accedi al tuo account e inserisci la password del tuo account.

A volte i numeri di chiamata privati sono riportati qui, senza maschera. Per trovare il numero, controllare la registrazione del telefono per trovare l’ora in cui è arrivata la chiamata bloccata. Poi cerca online nel registro delle chiamate, a volte nel menu di fatturazione e utilizzo, per trovare una corrispondenza con la data e l’ora.

Il tempo di conservazione dei registri delle chiamate varia a seconda della compagnia telefonica. Questi registri sono generalmente conservati per uno-sette anni e possono essere utilizzati nelle indagini penali.

Ricerca del Numero con la Ricerca Invertita del Numero

Se riesci a trovare il numero, usa la ricerca inversa del telefono. Digitare il numero in Google o nelle Pagine Gialle pubbliche per scoprire se il numero appartiene a un telefono cellulare o a un telefono fisso, e per trovare il luogo in cui il telefono è registrato.

In alcuni casi, si è tenuto a pagare una tassa per ottenere una relazione completa. La tariffa può essere rimborsabile se il servizio non è in grado di fornire informazioni sul chiamante.

Utilizzo di un Servizio per Sbloccare Numeri Privati

Puoi pagare per un servizio come TrapCall per sbloccare un numero privato. TrapCall è uno strumento che smaschera le chiamate private e bloccate. È possibile fornire il numero di smartphone e il nome con cui il telefono è registrato. È inoltre possibile fornire l’indirizzo del chiamante e offrire un’opzione blacklist per bloccare le chiamate future.

Attivare il Monitoraggio per Sbloccare le Chiamate

Alcuni operatori telefonici offrono un servizio di call tracing per terminare le chiamate indesiderate che sono moleste, oscene, illegali o minacciose. Per attivare questo servizio, contattare il servizio clienti, poiché il protocollo può essere diverso per ogni operatore. Alcuni operatori telefonici offrono questo servizio gratuitamente, mentre altri richiedono un piccolo canone mensile.

Il monitoraggio delle chiamate potrebbe non essere disponibile sui dispositivi mobili62

Potrebbe interessarti

Lascia un commento