App per geolocalizzazione di Smartphone

Negli ultimi due decenni, la tecnologia mobile è avanzata enormemente e con essa il suo impatto sulle nostre vite. Con l’uso di diversi dispositivi attuali, possiamo ottenere un sacco di informazioni, servizi, applicazioni e prodotti che rendono la nostra vita più facile. Tra questi c’è la geolocalizzazione mobile.

La geolocalizzazione nelle applicazioni per celllulari è una delle migliori tecnologie conosciute oggi. La sua applicazione ha un impatto in molte aree, sia personali che professionali, essendo così accurata che può persino dirvi la velocità a cui circolate con un veicolo in tempo reale.

Se ciò di cui avete bisogno è un altro tipo di informazioni più ortientada l dispositivi di controllo per questioni parentali o di persone dipendenti, si può vedere come rintracciare un telefono gratis in un altro dei nostri articoli seguendo il link. Inoltre, per essere sicuri di trovare le informazioni giuste, ricordatevi di visitare le nostre guide su come intercettare un cellulare e come controllare un telefono cellulare a distanza, se quello di cui avete bisogno è di poter accedere a un dispositivo fisicamente lontano da voi.

Con le App di geolocalizzazione, è possibile stimare la vera posizione geografica di un dispositivo che è collegato a Internet, ed è responsabilità di ogni persona utilizzare queste informazioni. Da Topsmartphone vogliamo mettere a verbale che non incoraggiamo l’uso di queste App per qualsiasi scopo non legale.

In questo articolo presentiamo le migliori applicazioni di geolocalizzazione attuali, spiegando i suoi aspetti più importanti, in modo da poter scegliere quale scaricare sul tuo telefono.

app per geolocalizzazione gratis

Le migliori applicazioni di geolocalizzazione per smartphone?

Conoscendo tutto ciò che è stato detto finora, è possibile capire che la geolocalizzazione è una funzione utilizzata principalmente in applicazioni che richiedono dati di localizzazione per diversi scopi.

Le categorie includono: navigazione, mappe, transito, app per incontri, scoprire dove si trova una persona cara, ordinare servizi, banche, reclami, viaggi, ecc. Unisciti a noi per saperne di più su queste applicazioni.

Google Maps – app geolocalizzazione gratis

È probabilmente il sistema di geolocalizzazione più accurato e utilizzato in tutto il mondo. Contiene un’enorme quantità di luoghi, recensioni, indirizzi, fotografie a livello stradale, luoghi, edifici, punti di riferimento, segnaletica, ecc.

È un’applicazione totalmente gratuita, che è disponibile sia in Play Store che in App Store. Inoltre, ha caratteristiche di accessibilità e offre la possibilità di scaricare mappe da utilizzare senza una connessione internet sullo smartphone.

Waze

Un’app perfetta per ottenere indicazioni, sia per i viaggi su strada che per gli spostamenti quotidiani. È progettato per le auto private, quindi il suo uso non è raccomandato per la navigazione in corsie di trasporto pubblico, pedonale o ciclabile.

Richiede la connessione a internet, dato che utilizza i dati mobili ogni volta che è in funzione. Senza questo, l’applicazione non mostrerà tutto ciò che è in grado di offrire. Waze può visualizzare gli ingorghi stradali, le posizioni della polizia, tra le altre informazioni utili.

Una cosa molto interessante di questa applicazione è che impara in base ai percorsi che l’utente segue. Cioè, raccoglie i dati di ogni strada su cui l’utente guida con l’applicazione aperta.  La prossima volta che si guida su una certa strada con l’applicazione aperta, confronterà i dati di ogni possibile percorso e suggerirà un percorso ottimale.

HERE WeGo

Con un’interfaccia semplice ma elegante, HERE WeGo è un’applicazione in grado di competere con Google Maps. Ha opzioni di mappatura in tutto il mondo, è gratuito e permette anche di scaricare le mappe per usarle senza internet.

A differenza di Google Maps, questa applicazione per smartphone di geolocalizzazione mostra informazioni sul traffico, mappe dei trasporti pubblici e molti altri dati. Oltre a tutto ciò, questa app permette di salvare luoghi per personalizzare i vostri percorsi e ha un’opzione per creare le proprie mappe.

MapQuest

È un’applicazione vecchia, che ha avuto diversi aggiustamenti e aggiornamenti, ma compie la sua funzione in modo efficace. Fornisce agli utenti indicazioni turn-by-turn, informazioni sul traffico dove disponibili, può dire dove trovare il gas ad un buon prezzo, chiamare un carro attrezzi se necessario, tra le altre cose.

Anche se non è un’applicazione accurata come Google Maps, è in grado di supportare i suoi utenti in vari modi. Inoltre, lo fa correttamente e gratuitamente.

Maps.me

Applicazione di navigazione e GPS totalmente gratuita, che è in grado di offrire mappe offline, indicazioni turn-by-turn, aggiornamenti delle mappe OpenStreetMap, dati sul traffico, ecc.

Funziona in tutto il mondo, nel momento in cui l’utente lo richiede, è facile da usare e soddisfa perfettamente la sua funzione di geolocalizzazione.

Navigazione Polaris

La caratteristica più notevole di questa applicazione per smartphone di geolocalizzazione è che ha accesso a Google Maps, OpenStreetMap, mappe MapQuest e mappe di percorsi ciclabili. È un’interfaccia all-in-one che riunisce il meglio di diverse applicazioni.

Dispone anche di più formati di coordinate, registrazione di tracce, gestione dei waypoint, indicazioni e altro ancora. È perfetto per escursioni, campeggio, pesca, caccia e altre attività all’aperto.

EveryTrail

Questa app è una buona opzione per condividere i viaggi con altri viaggiatori. Usandolo, si possono trovare nuove cose da fare. In esso, è possibile tracciare il viaggio, caricare foto e video, direttamente sulla mappa.

È un’app affidabile, interattiva, facile da usare e molto divertente.

Altre applicazioni per smartphone di geolocalizzazione che svolgono funzioni simili a quelle descritte sopra sono MapFactor, OsmAnd, Sygic, Scout GPS, MotionX GPS, OruxMaps, Tourist Eye e Banjo.

Applicazioni di altre categorie che usano la geolocalizzazione

Ora parleremo di alcune applicazioni che condividono con le precedenti il loro legame con la funzione di geolocalizzazione, ma sono utilizzate per altri mezzi.

Car Locator

Dimenticare dove abbiamo parcheggiato la macchina è qualcosa che può accadere a noi molte volte, la soluzione per questo è Car Locator. Questa applicazione offre un modo per salvare la posizione esatta della macchina.

Ha una mappa che mostra non solo dove si trova l’auto, ma permette anche di controllare i posti dove si è parcheggiato in precedenza, l’indirizzo, come arrivarci e la distanza da percorrere.

Foursquare

Qui troverete informazioni su un sacco di posti per cenare, andare per un drink, un caffè, tra gli altri posti per avere un buon tempo con la famiglia o gli amici. È molto facile da usare e vi aiuterà a risparmiare tempo. In questa applicazione puoi trovare l’indirizzo, foto, recensioni, raccomandazioni, ecc.

Siti di incontri

Al giorno d’oggi, ci sono molte applicazioni per trovare l’anima gemella. Questi hanno una funzione di geolocalizzazione in modo che ogni utente possa sapere quanto è lontana la persona con cui sta parlando.

Tra le app più popolari ci sono: Tinder, Badoo, Happn, Meetic, Grindr, Bumble, ecc.

Infine, è importante dire che al giorno d’oggi, quasi tutti i dispositivi mobili hanno la geolocalizzazione o GPS. Pertanto, è possibile condividere la propria posizione con chi si vuole, attraverso diverse applicazioni. Così come trovare una varietà di indirizzi, direzioni, prodotti, servizi o persone.

Qual è la funzione della geolocalizzazione sul mio smartphone?

Ci sono molte app geolocalizzazione telefono , ma vi siete mai chiesti esattamente cosa fa questa tecnologia e come funziona? Continuate a leggere e lo scoprirete.

Per darvi le informazioni di cui avete bisogno da un geolocalizzatore, l’applicazione deve raccogliere una serie di dati. Questo richiede l’uso di diverse tecnologie, come Wi-Fi, Geofencing, Cell ID e GPS. Questi possono essere inclusi nel vostro smartphone, o se non lo sono, possono essere facilmente installati.

Il Wi-Fi determina l’esatta posizione del dispositivo, sia con l’aiuto della forza del segnale ricevuto, sia con la scansione dei luoghi visitati frequentemente dall’utente. Il geofencing, d’altra parte, aiuta a sapere quanto il dispositivo è vicino a una posizione specifica.

Tuttavia, la posizione di un dispositivo può essere ottenuta anche con l’aiuto delle torri dei telefoni cellulari. Questo nel caso in cui il GPS non funzioni, anche se oggi quasi tutti gli smartphone hanno il GPS integrato.